• 8 Lug 2021
      • News,

Rilievo architettonico con stazione totale

La stazione totale è uno strumento che combina due goniometri, un distanziometro coassiale con l’asse di mira e un software di calcolo che permettono di misurare contemporaneamente angoli, distanze e dislivelli e calcolare coordinate per una rappresentazione grafica.

Grazie all’accessibilità dello strumento, alla sua facilità d’uso, all’altissima precisione di misurazione e all’ampio range di contenimento delle distanze, non ha trovato largo impiego solo nei rilievi topografici ma anche in altri ambiti, come il rilievo architettonico e il rilievo archeologico.
In questo articolo vogliamo approfondire l’uso della stazione totale nel rilievo architettonico, illustrando i vantaggi di questo strumento e proponendoti uno strumento utile Novatest.

<Non perdere nessuna delle nostre news, iscriviti subito alla newsletter!>

Rilievo architettonico diretto e con strumenti topografici

Il rilievo architettonico permette di delineare le caratteristiche di un edificio allo scopo di ottenere informazioni utili che riguardano il suo stato di salute superficiale e strutturale, nel caso di beni di valore storico-artistico anche informazioni finalizzate ad eventuali interventi di manutenzione e conservazione.
Il rilievo architettonico può essere effettuato con metodologie diverse, a seconda del tipo di informazioni che si vogliono ottenere.
Può essere diretto o avvalersi di strumentazione topografica come stazione totali o livelli digitali per la collimazione visiva di punti.
La strumentazione topografica si rivela particolarmente utile in caso di rilevamenti che richiedono grande precisione, grandi estensioni o punti difficilmente raggiungibili o situazioni pericolose per le persone grazie anche alla funzione di misura senza prisma.

Rilievo architettonico con stazione totale FX

La stazione totale FX offre i vantaggi del sistema operativo Windows® CE on board ed è fornita di serie con il MAGNET™ Field, un software applicativo basato su cloud per un’impareggiabile facilità di misurazione e sicurezza dei dati. Funzioni avanzate per la massima versatilità di misurazione e una sicurezza dati e prodotti senza pari.

Vuoi conoscere meglio le caratteristiche tecniche e le applicazioni dello strumento? Richiedi subito una consulenza gratuita!

In questo articolo abbiamo voluto illustrarti i vantaggi d’uso della stazione totale per il rilievo architettonico.
Se sei interessato a conoscere tutti gli strumenti e i servizi che Novatest mette a disposizione dei professionisti che operano nel settore dell’ingegneria civile, ingegneria industriale, geodesia e topografia, compila il form e sarai ricontattato.

<Resta aggiornato con le nostre news di settore, iscriviti subito alla newsletter!>

Ultime news

Seguici e resta sempre aggiornato su tutte le attività di Novatest.

22.07.2021

Rilievo topografico con Gps

Il rilievo topografico ovvero l’insieme delle operazioni che permettono di rappresentare graficamente una porzione di superficie terrestre possono essere finalizzate…

22.07.2021

Rilievo archeologico con stazione totale

Gli strumenti topografici hanno raggiunto una tale precisione di misurazione e affidabilità grazie alla progettazione informatica ed elettronica che oggi…

08.07.2021

Rilievo architettonico con stazione totale

La stazione totale è uno strumento che combina due goniometri, un distanziometro coassiale con l’asse di mira e un software…

Hai bisogno di consulenza o assistenza?

Compila il form con i tuoi dati specificando di cosa hai bisogno nella sezione Tipo di Richiesta. Il nostro team è a tua disposizione per trovare la migliore soluzione alle tue esigenze.



    * Campi obbligatori