• 30 Mag 2023
      • Prodotti,

      • News,

Tecnologie per i rilievi 3D: laser scanner SLAM LiDAR

I rilievi 3D sono processi digitali funzionali alla rappresentazione di tutte le parti di un oggetto che hanno trovato, tramite strumenti altamente tecnologici, diversi ambiti di applicazione, tra cui la progettazione e il monitoraggio di strutture civili e industriali, la digitalizzazione delle strutture urbane, il monitoraggio di centrali elettriche ed energetiche, l’architettura navale e aeromobile, la conservazione del patrimonio artistico, l’analisi della morfologia del terreno.

La strumentazione più all’avanguardia utilizzata attualmente per ottenere rilievi 3D consente di descrivere geometricamente, analizzare e monitorare ottenendo dati utili alla creazione di nuvole di punti e modelli digitali tridimensionali che hanno il vantaggio di ridurre anche il rischio di operare in ambienti non sicuri per gli operatori o in condizioni difficili di rilievo, visto che è possibile acquisire dati in modo rapido e preciso senza il minimo contatto.

In linea generale, le nuove tecnologie per i rilievi 3D permettono di rilevare la posizione dei punti di un sito in modo accurato e preciso, riducono i tempi di lavoro; inoltre, i software integrati agli strumenti permettono di elaborare le nuvole di punti e trasformarle in modelli 3D.

In questo articolo, vogliamo illustrarvi le caratteristiche dello SLAM LIXEL X1 di Novatest, uno scanner che combina le tecnologie più innovative del settore dei rilievi 3D, tecnologia LiDAR e tecnologia SLAM.

Iscriviti alla newsletter

Non perdere nessuna delle nostre news, iscriviti subito alla newsletter!

Tecnologie per i rilievi 3D: LiDAR e SLAM

L’acronimo LiDAR sta per “Light Detection and Ranging”, ossia rilevamento e intervallo della luce, e indica una tecnologia che misura la distanza da un oggetto irradiando un raggio laser; il raggio emesso dal dispositivo LiDAR colpisce l’oggetto e rimbalza, tornando al dispositivo.

L’acronimo SLAM sta per “Simultaneous Localization and Mapping” e indica la localizzazione e la mappatura simultanee. La tecnologia SLAM permette di mappare un’area sconosciuta in assenza di segnale di posizionamento GNSS.

La scansione di un’area attraverso la tecnologia LiDAR e SLAM consente di ottenere il rilievo dell’ambiente nei più piccoli dettagli, genera nuvole di punti ad altissima precisione, anche in ambienti complessi o difficili.

Tecnologie per i rilievi 3D: LIXEL X1

LIXEL X1 di Novatest è un laser scanner slam portatile che include la tecnologia LiDAR, dotato di un algoritmo di ricostruzione 3D che genera nuvole di punti colorate e modelli digitali accurati.

Garantisce fino a 60 minuti di scansione continua ed è in grado di riprendere la scansione esattamente dal punto di interruzione.

I dati vengono decodificati in tempo reale e la combinazione di scansione visuale e scansione laser è in grado di replicare fedelmente l’ambiente reale.

Se sei interessato a conoscere meglio le caratteristiche tecniche di LIXEL X1 e i vantaggi di questo laser scanner che combina tecnologia SLAM e LiDAR, non esitare a contattarci e a richiedere una consulenza gratuita.

Hai bisogno di consulenza o assistenza?

Compila il form con i tuoi dati specificando di cosa hai bisogno nella sezione Tipo di Richiesta. Il nostro team è a tua disposizione per trovare la migliore soluzione alle tue esigenze.