• 2 Mag 2017
      • Eventi,

La salvaguardia del territorio e della popolazione dal rischio sismico

Il Consiglio Nazionale dei Geologi e l’Ordine dei Geologi delle Marche promuovono a San Benedetto del Tronto (AP) l’11 e 12 settembre 2014, un Convegno a carattere Nazionale sul tema: “LA SALVAGUARDIA DEL TERRITORIO E DELLA POPOLAZIONE DAL RISCHIO SISMICO”.

Come tristemente noto, l’Italia è un Paese con una pericolosità sismica relativamente alta (per frequenza e intensità dei fenomeni) ma con una vulnerabilità decisamente elevata per la fragilità del suo patrimonio edilizio, infrastrutturale, produttivo e dei servizi; molto alto è anche il valore esposto al rischio a causa della densità abitativa e della presenza di un patrimonio storico, artistico e monumentale unico al mondo. Il territorio nazionale è dunque ad elevato rischio sismico, in termini di perdita di vite umane, danni all’edificato e costi diretti e indiretti attesi a seguito di un terremoto.

Negli ultimi anni sono divenuti sempre più importanti e strategici gli studi di Microzonazione Sismica (MZS), che hanno come obiettivo la valutazione della pericolosità sismica di un territorio a seguito di un terremoto in funzione delle caratteristiche morfologiche e litologiche del territorio stesso. Tali studi risultano fondamentali per il governo del territorio in generale ed in particolare per la progettazione, per la gestione dell’emergenza e per la ricostruzione post sisma.

Il Convegno tratterà appunto le problematiche connesse al rischio sismico e alla prevenzione, prendendo in considerazione tutti gli aspetti (tecnici, economici e sociali), dagli studi generali di paleosismologia e di geologia dei terremoti, fino a quelli più specifici relativi agli Indirizzi e Criteri per gli Studi di Microzonazione Sismica fino ancora alla predisposizione di piani per la Prevenzione e la Gestione dell’Emergenza. Nelle due giornate di Convegno si alterneranno interventi prevalentemente politico-economico e sociale tenuti da dirigenti e tecnici dei Dipartimenti di Protezione Civile Nazionale e della Regione Marche ad altri a carattere tecnico-scientifico di ricercatori/esperti di livello internazionale provenienti dal mondo universitario e professionale.

Il Convegno affronterà il tema principale del Rischio Sismico, concentrandosi su:

  • Previsione, Prevenzione e gestione dell’emergenza;
  • La Microzonazione Sismica nella pianificazione del territorio;
  • Il Sistema Protezione Civile Nazionale;
  • Faglie sismo geniche e faglie capaci;
  • Frane sismo indotte e ricadute applicative nel rischio sismico;
  • Protocollo d’intesa tra il Dipartimento Nazionale Protezione Civile e il CNG.

Evento a pagamento

APC – Saranno richiesti, alla Commissione Nazionale, i crediti ai fini dell’Aggiornamento Professionale Continuo.

Hai bisogno di consulenza o assistenza?

Compila il form con i tuoi dati specificando di cosa hai bisogno nella sezione Tipo di Richiesta. Il nostro team è a tua disposizione per trovare la migliore soluzione alle tue esigenze.