• Home
  • >
  • Formazione
  • >
  • Corsi
  • >
  • CORSO SONREB: Prova Magnetometrica (MG) + Prova Sclerometrica (SC) + Prova Ultrasonica (UTciv) PER ACCESSO DIRETTO AL 2° LIVELLO RINA

UNI 11931

Metodo SonReb (SC-MG-UT)

CORSO SONREB: Prova Magnetometrica (MG) + Prova Sclerometrica (SC) + Prova Ultrasonica (UTciv) PER ACCESSO DIRETTO AL 2° LIVELLO RINA

In conformità con la UNI 11931 “Certificazione del personale tecnico addetto all’esecuzione delle prove non distruttive nel campo dell’ingegneria civile e dei beni culturali ed architettonici”

  • Luogo e Modalità:

    Online (15h) - Ancona, modalità in presenza (25h)

  • Corso:

    4, 5 e 8 Luglio (Online) 16, 17, 18 Luglio (In presenza, Ancona)

  • Esame di certificazione:

    19 e 20 Luglio

Iscriviti al corso

Compila il form con i tuoi dati e mettiti in contatto con noi. Un consulente sarà a tua disposizione per valutare insieme a te le tue esigenze.

    * Campi obbligatori

    Il corso

    Il corso prevede lo studio delle singole metodologie, l’analisi di casi studio, esercitazioni pratiche con successiva elaborazione dei dati per la preparazione all’esame di 2° livello RINA.

    La valutazione delle proprietà del calcestruzzo è di fondamentale importanza nella verifica sismica degli edifici esistenti in c.a secondo le più recenti normative. Essa può essere condotta con metodi distruttivi e non distruttivi.

    In Particolare, il metodo SonReb, combinando il metodo sclerometrico e quello ultrasonico, permette di compensare i limiti ed i margini di incertezza propri di ciascun metodo di prova considerato singolarmente.

     

    Contenuti

     

    Metodo: prova magnetometrica (MG)

    Argomento
    1. Parte teorica
    1.1 Scopo e campo di applicazione
    1.2 Riferimenti normativi
    1.3 Principio del metodo di prova
    1.4 Richiami di elettromagnetismo: magneti naturali ed artificiali, induzione magnetica, correnti indotte e parassite (eddy-current)
    1.5 Apparecchiatura
    1.6 Verifica di taratura
    1.7 Area di prova
    1.8 Procedimento
    1.9 Espressione dei risultati
    1.10 Determinazione dell’orientamento delle barre di armatura
    1.11 Mappatura dell’area di prova
    1.12 Rilievo di barre ravvicinate, barre inclinate, reti elettrosaldate
    1.13 Stima del copriferro
    1.14 Stima del diametro della barra
    1.15 Fattori che influenzano la prova: tipo di acciaio, tipo di aggregato, temperatura, corrosione delle barre
    2. Parte pratica
    2.1 Esercitazione pratica
    2.2 Restituzione dei risultati
    2.3 Redazione del rapporto di prova
    2.4 Redazione istruzioni per il personale di livello 1

     

    A.12 Metodo: prova sclerometrica (SC)

    Argomento
    1. Parte teorica
    1.1 Scopo e campo di applicazione
    1.2 Riferimenti normativi
    1.3 Principio del metodo di prova
    1.4 Apparecchiatura
    1.5 Verifica di taratura
    1.6 Tipi di sclerometro
    1.7 Area di prova
    1.8 Procedimento
    1.9 Espressione dei risultati
    1.10 Fattori che influenzano la prova: carbonatazione, contenuto di cemento, età del calcestruzzo, posizione della prova in relazione alla quota, rapporto acqua/cemento, superficie del calcestruzzo, tipo di aggregato, tipo di cemento e umidità del calcestruzzo
    1.11 Determinazione della curva sperimentale di correlazione tra la resistenza a compressione del calcestruzzo e l’indice di rimbalzo
    1.12 La prova sclerometrica per il controllo del calcestruzzo sul nuovo come metodologia di comparazione
    1.13 Il metodo combinato SonReb (prova ultrasonica e prova sclerometrica)
    2. Parte pratica
    2.1 Esercitazione pratica
    2.2 Restituzione dei risultati
    2.3 Redazione del rapporto di prova
    2.4 Redazione istruzioni per il personale di livello 1

     

    Metodo: prova ultrasonica (UTCiv)

    Argomento
    1. Parte teorica
    1.1 Scopo e campo di applicazione
    1.2 Riferimenti normativi
    1.3 Principio del metodo di prova
    1.4 Tipologia di onde ultrasoniche
    1.5 Parametri delle onde ultrasoniche
    1.6 Apparecchiatura e trasduttori
    1.7 Verifica di taratura
    1.8 Area di prova
    1.9 Procedimento
    1.10 Espressione dei risultati
    1.11 Individuazione e controllo dei difetti
    1.12 Stima del modulo di elasticità dinamico del calcestruzzo Ed
    1.13 Stima dell’integrità e dell’omogeneità delle fondazioni profonde in calcestruzzo con la tecnica del Crosshole
    1.14 Fattori che influenzano la prova: tenore di umidità, temperatura del calcestruzzo, lunghezza del percorso, forma e dimensioni del provino, effetto delle barre di armatura e fessurazioni e vuoti
    1.15 Determinazione della curva sperimentale di correlazione tra la resistenza a compressione del calcestruzzo e la velocità di propagazione degli impulsi ultrasonici
    1.16 Il metodo combinato SonReb (prova ultrasonica e prova sclerometrica)
    2. Parte pratica
    2.1 Esercitazione pratica
    2.2 Restituzione dei risultati
    2.3 Redazione del rapporto di prova
    2.4 Redazione istruzioni per il personale di livello 1

    A chi è rivolto

    Per essere ammesso agli esami di certificazione di metodo, il candidato deve:

    • aver sostenuto con profitto l’esame generale.
    • soddisfare i requisiti minimi di addestramento, di esperienza e capacità visiva.

    Una volta confermata l’iscrizione al corso, inviare all’indirizzo formazione@novatest.it la seguente documentazione:

    • Modulo di Richiesta Certificazione “FORM-NDTciv” compilato (scaricabile nella sezione Download);
    • Capacità visiva in conformità ai “Requisiti visivi” della UNI EN ISO 9712 (scaricabile nella sezione Download).

    Hai bisogno di maggiori informazioni su questo corso?

    Compila il form qui sotto con i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto.

    Hai bisogno di maggiori informazioni su questo corso?

    Compila il form seguente con i tuoi dati, verrai ricontattato al più presto.

      * Campi obbligatori