Prodotti

Inclinometro_profondità_01

INCLINOMETRO FISSO DA FORO

Descrizione

L’inclinometro fisso da foro è costituito da un sensore di inclinazione (o da due sensori di inclinazione montati a 90° nella versione biassiale) montato all’interno di un tubo di acciaio inox che, grazie a due carrellini dotati ciascuno di una coppia di ruote, viene inserito all’interno dei tubi inclinometrici per misurarne in continuo la deformazione. Generalmente collegati l’uno all’altro attraverso un cavo di acciaio inox in modo da formare una colonna di strumenti, gli inclinometri fissi di profondità trovano il loro principale utilizzo nel monitoraggio in continuo di frane e movimenti del suolo in generale, ma anche nel controllo strutturale di dighe, paratie, pali o piloni, ecc.
La sonda consente di agganciare un cavetto in acciaio inox per il posizionamento nel foro e per l’eventuale recupero. Tutte le parti meccaniche, comprese la coppia di carrellini con le ruote, sono realizzati completamente in acciaio inox AISI 316. Il vano che contiene i sensori e l’elettronica di condizionamento è completamente resinato in modo da garantire la massima tenuta nel tempo contro le infiltrazioni d’acqua. La Novatest fornisce anche tutti gli accessori per la corretta installazione delle colonne di strumenti all’interno dei tubi inclinometrici (cavetto di sospensione in acciaio inox, testa di sospensione, minuteria in inox, ecc.).

CARATTERISTICHE TECNICHE

• Dimensioni sonda: diametro 30 mm, lunghezza 1400 mm
• Distanza tra le ruote: 1000 mm
• Materiale corpo sonda: acciaio AISI 316
• Materiale carrelli e ruote: acciaio AISI 316
• Tipo di sensore: inclinometro biassiale MEMS
• Campo di misura: da +/- 5° a +/- 20°
• Risoluzione: 0.005° Accuratezza: < +/-0.1% F.S.
• Tensione di alimentazione: 12-15 Vdc
• Segnale in uscita: 4-20 mA a 3 fili
• Temperatura di esercizio: -10…+40 °C
• Stabilità a lungo termine: < 0.05°

ACCESSORI

DOWNLOADS

Scroll to top