Corso di formazione PULL-OUT

PROVE DI ESTRAZIONE PULL-OUT SU STRUTTURE IN CALCESTRUZZO – cod. EST

Secondo il Regolamento RINA RC/C18 per la certificazione del personale addetto alle prove non distruttive, semidistruttive sulle strutture in calcestruzzo, calcestruzzo armato e precompresso, muratura.

OBIETTIVI

Il corso prevede lo studio della metodologia, l’analisi di casi studio, esercitazioni pratiche con successiva elaborazione dei dati per la preparazione all’esame di 2° livello RINA.

CONTENUTI

Le prove non distruttive hanno assunto, con l’avvento delle Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC), una sempre maggiore rilevanza per la verifica ed il controllo delle costruzioni civili.
Il diffuso degrado e dissesto denotato negli ultimi anni sulle costruzioni richiede competenze specifiche in materia di controlli dei materiali in opera.
La possibilità di valutare i livelli di affidabilità e la sicurezza delle strutture pubbliche e private è strettamente legata alla stima dei parametri in sito attraverso l’utilizzo di prove non distruttive.
In particolare si rileva lo straordinario contributo che tali esami e metodologie di prova sono in grado di fornire riguardo agli obiettivi primari di prevenzione e sicurezza delle strutture.
La prova di pull-out (EST) o prova di estrazione è una tecnica di indagine che permette di valutare la resistenza media del calcestruzzo mediante l’estrazione di una barra o di un tassello di espansione pre-inglobato o post-inserito nel conglomerato in appositi fori. Il tassello o la barra vengono inseriti tramite battitura, permettendo così l’allargamento della parte radiale interna per una perfetta adesione alle pareti.
La prova di estrazione risulta essere una metodologia:
• non distruttiva;
• poco invasiva, di facile e rapida esecuzione;
• poco incidente sugli stati tensionali della struttura;
• che consente di allargare l’indagine su un numero elevato di elementi strutturali.

A CHI E' RIVOLTO

Il corso è rivolto a Ingeneri, Architetti, Geologi, Geometri, Tecnici della Pubblica amministrazione, Tecnici dei Laboratori, Laureati e Diplomati.

Scroll to top